Cardo Scala Rider Freecom 2: Recensione, Test Audio e Prezzo

Se sei appassionato di moto e sei alla ricerca di un interfono Cardo che ti permetta di comunicare con un tuo eventuale passeggero, la scelta giusta potrebbe essere il modello Scala Rider Freecom 2, di cui andremo a parlare in maniera dettagliata in questo articolo.

Cardo Scala Rider Freecom 2

Cardo Scala Rider Freecom 2: caratteristiche generali

Tra le principali caratteristiche del Cardo Scala Rider Freecom 2, troviamo la possibilità di interfacciarsi con il navigatore e lo smartphone, l’eventualità di condividere l’ascolto dei dispositivo con il passeggero, la capacità di riproduzione di musica e contenuti radio, la disposizione di due canali bluetooth ed infine l’universalità del prodotto.È realizzato in modo che sia impermeabile e disponga di una proprietà antipolvere. Essendo adatto a stabilire la comunicazione tra pilota e passeggero, la portata del raggio d’azione risulta essere minima. La durata della batteria può arrivare a durare circa 13 ore nella modalità interfono, e la ricarica completa si avrà nell’arco di circa 3 ore.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

Audio

La qualità dell’audio di questo dispositivo è molto alta, grazie alla presenza di auricolari stereo in alta definizione ed una tecnologia AGC che consente di regolare il volume in maniera automatica ed in base ai rumori provenienti dall’esterno. La musica e le funzioni svolte dal navigatore vengono replicate su due canali distinti il che permetterà di agevolarne nello stesso momento. La qualità dell’audio risulterà quindi ottimale fino a 90om/h.

Pro e contro del Cardo Scala Rider Freecom 2

Tra i vantaggi troviamo sicuramente la durata della batteria e la disposizione dei comandi vocali. Tra gli svantaggi di questo modello rientra la mancata possibilità di stabilire una comunicazione con gli altri motociclisti.

Perchè scegliere questo modello di interfono

Questo prototipo di interfono, è ideale per chi decide di creare una comunicazione solamente con il passeggero. Grazie alla lunga durata della batteria viene indicato sia per i viaggi all’interno della città che per viaggi più lunghi. L’interfono Cardo Freecom 2 può essere facilmente installato sia sui caschi modulari che su quelli integrali.

La modalità interfono

Questo modello si prefigge lo scopo di superare la qualità presentata dalle versioni precedenti. Grazie a questi obiettivi, questa tipologia di interfono è stata definita come il modello più richiesto dalla gamma degli Scala Rider. Come abbiamo già detto, la comunicazione può avvenire solamente tra conducente e passeggero ma essa si rivelerà essere ottima per quanto riguarda la qualità della comunicazione stessa. La qualita dell’audio infatti, si rivela essere molto elevata rispetto alla media degli interfoni presenti sul mercato e risulta essere superiore anche a quella di semplici cuffie auricolari.

Ovviamente più il casco sarà insonorizzato più essa sarà di grande livello. Inoltre, grazie all’applicazione Smartset, sarà possibile attivare diversi servizi, tra cui il sistema vocale o il livello dell’AGC, anche in maniera automatica. In questo modo si potrà beneficiare della completa funzionalità del proprio smartphone. Si rivela essere un ottimo prodotto sotto il punto di vista dell’autonomia, dell’efficacia e della qualità audio. È un dispositivo molto valido ed altamente consigliato.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon